PARTI PER LE VACANZE? I CONSIGLI PER MANTENERE MANI E PIEDI IMPECCABILI

In vacanza mi è capitato di vedere signore con unghie terribili, sbeccate, con unghie rotte o con ricrescite pazzesche.

Quindi se stai pensando di prendere appuntamento per la tua consueta manicure con semipermanente e stai anche partendo per le vacanze ecco cosa ti consiglio di fare per non trovarti le mani in un pessimo stato.

SMALTO SEMIPERMANENTE
Prediligi i colori chiari o il FRENCH.
Per chiari intendo i lattiginosi, perché se metti un bianco ottico come può essere il nostro Cocconut la ricrescita si vedrà comunque e sarà brutta come quella di un rosso.
Il french o i lattiginosi possono durare a lungo mantenendo la tua manicure ordinata.
Se opti per il french, chiedi all’operatrice di disegnarti la lunetta bianca leggermente più alta, di modo che tra 10 giorni si noterà meno la ricrescita.image

CAPELLI E SMALTO
Se ti asciughi i capelli da sola, cerca di usare il più possibile la spazzola e non le dita. Questo perché è frequente che i capelli si infiltrino tra la sigillatura del semipermanente aprendolo inizialmente in maniera impercettibile ma facendolo saltare dopo pochi giorni.

ZANZARE?
Sembra stupido, ma sono stata in vacanza in un posto pieno di zanzare e mi sento di consigliarti vivamente di non grattare la pelle con le unghie! Tutto quello che può consumare il margine libero dello smalto va evitato.

IDRATAZIONE
portatevi una buona crema idratante mani ma ancora meglio un olio emolliente per le cuticole. Se queste di seccano ( e dopo una settimana è normale) conferiscono alle unghie un aspetto invecchiato.

SEIL TUO VIAGGIO È LUNGO
Per una vacanza superiore ai 10 giorni, consiglio di non mettere lo smalto semipermante. Non tanto per il rischio di sbeccarlo, quanto per la ricrescita.
Lo smalto dura 14 giorni ma dopo 10 solitamente la ricrescita diventa troppo evidente per essere mantenuta, quindi meglio una base trasparente indurente e stop!

PIEDI NELLO SPECIFICO
Portate con voi l’indispensabile RASPA per levigare la pianta dei vostri piedi.
In estete si vedono uscire dai sandali talloni a dir poco osceni!
Comprati una raspa, lasciala in doccia e passala tutti i giorni a pelle ammorbidita dall’acqua.image

LUNGHI BAGNI
Il nostro smalto semipermante è resistente ai lunghi bagni, testato direttamente su di me, quindi andate tranquille

DETERSIVI
Spero che almeno in vacanza non ne toccherai uno… Se indispensabile, mettiti i guanti, ma più per un discorso di tossicità dei prodotti sulla pelle che per la resistenza dello smalto semipermante.
Il nostro semipermante non viene aggredito dai detersivi.

Se hai bisogno di mettere in ordine le tue mani e i tuoi piedi, passa a trovarci!
Ti aspetto